Lettera di Natale 2018

Siamo tornati a casa, io a settembre e Lorenzo un mese fa. Possiamo dire di essere stati contenti e soddisfatti del lavoro fatto in Tanzania a Tosamaganga.

Lorenzo nella neonatologia ha lasciato il reparto abbastanza pronto a lavorare in autonomia, sia per quanto riguarda il personale infermieristico che medico. Certamente hanno ancora bisogno di una supervisione che controlli e non invada mai ma che collabori con tutto il personale, per permettere una crescita responsabile e competente.

Io ho lasciato i bambini dell’orfanotrofio capaci di confrontarsi con il gioco e con il giocattolo, aiutati da una maestra preparata che promette bene e una stanzetta dei giochi, all’interno dell’ospedale, dove i bambini malati possono andare a giocare con una ragazza istruita.

Tanti fatti sono successi e la nostra presenza è stata ben accettata da tutti che ci hanno amato e stimato. Abbiamo ora ripreso il nostro lavoro qui…. Nella quotidianità di sempre…. e…desideriamo avere un pensiero e una riflessione che ci coinvolge tutti considerando che…. finalmente è arrivato il Natale!!!! Nonostante tutto ciò di brutto che ci circonda: le guerre, i tradimenti, gli odi e le mille e più cose che non vanno.

Ma, mai come quest’anno, sentiamo fortemente un grande desiderio di Pace e di Armonia.

Gesù nasce e continua a dirci sempre con Amore rinnovato che ciò che conta è la Pace: pace tra le genti, pace nelle famiglie, pace negli ambienti di lavoro, nei governi di tutto il mondo.

Chi crede e spera in questo innocente Bambino, porta questa Luce rinnovata nella propria esistenza nonostante tutto ….. fiduciosi perciò auguriamoci con gioia …Finalmente è arrivato il Natale!

A tutti i simpatizzanti, i sostenitori ed i collaboratori di “Un Asilo per Matany” auguro un sereno e felice Natale

Il presidente dell’Associazione “Un Asilo per Matany”

dott. Lorenzo Dal Lago

Se vuoi fare una donazione per contribuire al completamento delle nostre opere vai a questa pagina, il tuo aiuto può fare la differenza.